Trattamento soffitti in legno

Prima di trattare i soffitti in legno va eseguita una accurata pulizia e l’applicazione di una sostanza anti-tarlo. In seguito si deve scegliere l’applicazione di un impregnante che può essere a solvente o all’acqua, trasparente, nelle varie tonalità del legno o colorato (colori trasparenti che lasciano in evidenza la fibra del legno).

Soffitto in legno
Trattamento soffitto in legno

Impregnante acrilico solvente
È una soluzione oleosa colorante, creata per il trattamento protettivo, conservativo e decorativo del legno all’esterno ed all’interno. Il prodotto presenta una particolare finitura trasparente che mette in evidenza e valorizza la venatura del legno. Le caratteristiche che fanno di questo prodotto ricercato per la grande affidabilità, sono le seguenti:

resistenza eccezionale agli agenti atmosferici;
forte stabilità delle tinte all’esterno;
protezione del legno dalla muffa e dall’annerimento perché additivato con fungicida;
non forma pellicola, quindi non sfoglia né si stacca.


Impregnante acrilico all’acqua
L’impregnante acrilico all’acqua colorato con pigmenti trasparenti che conferiscono al manufatto in legno stabilità di tinte e protezione contro il deterioramento causato dagli agenti atmosferici.

 

Trattamenti intumescenti

Applicazione di speciali pitture che permettono la resistenza al fuoco da REI 60 A REI 120, come da richiesta dei Vigili del Fuoco in alcuni ambienti in cui vige l’obbligo.

Share by: